IMG-20180719-WA0029.jpg

Punta delle Secche

Nome

Profondità consigliata: 38m

Difficoltà: Media

Morfologia: Franata

 

Secca caratterizzata da un ampio pianoro a profondità comprese tra i 2m e i 10m.

Seguendo le pendici del rielievo sommerso ci troveremo a profondità elevate dove troveremo grossi massi granitici che creano tane per musdee, cernie e grossi saraghi.

Spunti questi per il fotografo subacqueo.

Margherite di mare, spirografi, spugne ma anche gorgonie e nudibranchi tappezzano questi grossi massoni. Possibile l'incontro con pesci San Pietro, carangidi e barracuda.

56883658_2187009601419817_35389083072111
56304284_2169103059877138_28794556570339
19620533_1360579684062817_22097503989673