_DSC0071.jpg

Secca della Croce

Nome

Profondità consigliata: 40m

Difficoltà: Media

Morfologia: Secca

 

Una grande croce incide un masso di granito tondeggiante, un incisione naturale, due fessure che si intersecano perpendicolarmente e che hanno dato il nome ad una delle più belle secche dell'Isola del Giglio.

Secca situata di fronte l'omonima punta a nord est dell'isola con cappello a 5 metri.

Caratterizzata da un pianoro ricco di una moltitudine di pesce come saraghi, tanute e dentici.

Mentre sui massi del fondo probabile l'incontro con pesce di tana come murene, gronghi e scorfani..

Copia di 59051945_2210917475695696_36256
19143141_1334012813386171_46813286183687
23592326_1499652123488905_32125314177383